ATTIVITÀ 2022/2023

2022/2023
RICCHISSIMI DI
GRANDI ATTIVITÀ

La corsa Agrigento-Venezia è un evento sportivo itinerante e cornice perfetta per esportare a livello Europeo il patrimonio turistico, ambientale, enogastronomico, sociale e culturale. Run for Sla diventa così veicolo per le cose buone e belle del nostro territorio, dai suoi prodotti al suo paesaggio, all’esperienza dei suoi luoghi e delle sue strutture, in una parola di tutto quello che l’Italia offre.

Con la valorizzazione del territorio e i suoi prodotti offre a molti la possibilità di affacciarsi a mercati internazionali grazie a strategie di marketing, economie di scala, servizi. La parola chiave e caratterizzante è cooperazione, su cui si basa la strategia che viene lanciata sul territorio andando oltre la semplice promozione dello stesso, perché mira a generare una sinergia virtuosa tra il sistema ambiente, il sistema turistico ed economico.

CONFERENZE
STAMPA E CENE
DI GALA

PRESENTAZIONE EVENTI

Sono programmate diverse conferenze stampa, individuando location dislocate lungo tutto il percorso, per comunicare e spiegare questa importante iniziativa, con la partecipazione di giornalisti locali e nazionali, rappresentanti delle associazioni coinvolte, varie autorità, testimonial e sponsor.

Tra le più importanti abbiamo fissato la presentazione del progetto Run For Sla presso la Sala Stampa, Palazzo dei Gruppi Camera dei Deputati, martedì 13 settembre alle ore 16,00 in diretta streaming sul canale Satellitare della Camera dei Deputati.

Ogni evento rappresenta per i giornalisti un forum interattivo per conoscere la finalità, il protagonista, l’organizzazione e la campagna mediatica creata per dare il massimo risalto al progetto. L’Italia intera offre l’imbarazzo della scelta, quanto a contesti e scenari suggestivi e originali in grado di accogliere gli eventi.

CENE DI GALA

Una cena di gala ritenaimo possa essere la formula ideale per il raggiungimento della propria mission e degli obbiettivi che ci siamo prefissati di ottenere con sponsor, collaboratori, volontari, fornitori e partner.

Un momento conviviale, organizzato in un contesto speciale, suggestivo, e perché no emozionale, lascerà nei partecipanti un ottimo ricordo, indispensabile per imprimere loro in modo ottimale anche i momenti comunicativi e informativi vissuti in precedenza.

Abbiamo già diversi testimonial tra personaggi sportivi, cantanti ed attori, che con piacere hanno aderito all’invito di dare un loro contributo all’iniziativa; una testimonianza decisiva per il successo dell’attività. Non solo, uno o più testimonial riescono a mettere in risalto la crebilità del progetto Run for Sla e “garantiscono” sulla finalità della corsa.

VISIBILITÀ
DEL PROGETTO

UN’ONDA ARANCIONE
CHE CONTINUA A CORRERE

Gli atleti della Societa Sportiva Run for Sla insieme ad altri atleti runner e sportivi correranno per dare visibilità alla una buona causa e sostenere una campagna di raccolta fondi. Partecipando a circa 10 gare nazionali, tra maratone e mezze maratone (come la StraVerona), i runner sosterranno con il loro contributo l’iniziativa di prevenzione e supporto rivolte alla ricerca e alle cure delle persone con patologie neurologichee neuromuscolari e le malattie neuroncologiche.

È un modo per sensibilizzare e promuovere una migliore consapevolezza sulla prevenzione e sulla gestione delle malattie, attraverso un messaggio concreto e pieno di passione.

Anche Fabrizio Amicabile tra un allenamento e l’altro vuole mantenere alta l’attenzione sul progetto Run for Sla, preparando un paio di corse molto particolari. Corse estreme come la 100 km del Passatore, al di fuori del normale, che vanno oltre le regole delle tradizionali gare podistiche. Le corse disputate su lunghe distanze, si caratterizzano per l’impegno. Anche questo è un segnale forte di volontà.

TRA LE MURA
DEL VATICANO

Un percorso podistico del tutto inedito

Nasce nel segno dell’inclusione e della solidarietà, in occasione dell’udienza con Papa Francesco del maggio 2021.

Con l’Athletica Vaticana nel sottolineare “la condivisione di valori” organizzeremo una gara attornoalle Mura della Città del Vaticano (3,330 km) con partenza e arrivo in piazza San Pietro.

Si potranno fare 3 giri per completare i 10 km di questa edizione speciale, “itinerante”, che si svolgerà tra il 2022 e il 2023. Nello spirito più autentico e inclusivo dello sport come “ponte e messaggio di solidarietà”.

 i 100 km DEL

PASSATORE

ULTRAMARATONA

Ha partecipato anche Fabrizio alla 100 km del Passatore, una competizione podistica di ultramaratona che si svolge annualmente nell’ultimo sabato di maggio con partenza da Firenze e arrivo a Faenza.

La gara, che si è svolta per la prima volta nel 1973, è intitolata al Passatore, popolare figura della storia e del folclore romagnolo.

VIRTUAL
TOUR 2022/2023

NOVITÀ

In questo ultimo periodo in cui tutti siamo attenti agli assemblamenti, c’è chi corre attorno alla casa, chi nel quartiere, chi in palestra, e chi si diletta sul tapis roulant. Run for Sla ha scelto di far correre Fabrizio, e gli altri atleti, una virtual run in luoghi molto caratteristici del nostro territorio.

Si corre ad un ritmo di 8 km/h quindi se decidete di tenere lo stesso passo avrete tempo di godervi il paesaggio. Durante il tragitto correrete insieme a nuovi amici e incontrerete altri runners che si stanno allenando come voi, sarete quindi in buona compagnia. Le tappe e la corsa partiranno da Verona e man mano che macinerete chilometri vedrete altri scenari spettacolari come il Lago di Garda.

SEGRETERIA
Run for Sla SSD a r.l.
25017 Lonato del Garda (BS)
Via Chimeri 69A / 366.9791688

info@runforsla.it
www.runforsla.it

ORGANIZZAZIONE
Roma Creattiva srl
25017 Lonato del Garda (BS)
Via L. Ariosto 3 / 334.6660121

info@romacreattiva.it
www.romacreattiva.it

ATTIVITÀ 2022/2023

2022/2023
RICCHISSIMI DI
GRANDI ATTIVITÀ

La corsa Agrigento-Venezia è un evento sportivo itinerante e cornice perfetta per esportare a livello Europeo il patrimonio turistico, ambientale, enogastronomico, sociale e culturale. Run for Sla diventa così veicolo per le cose buone e belle del nostro territorio, dai suoi prodotti al suo paesaggio, all’esperienza dei suoi luoghi e delle sue strutture, in una parola di tutto quello che l’Italia offre.

RUN FOR SLA per noi significa anche valorizzare con la corsa ogni angolo di Italia, e unire ogni borgo con un filo, dipanato chilometro dopo chilometro da Fabrizio, che lega l’inestimabile valore della ricerca, l’importanza della generosità e il filo rosso tra sport e solidarietà.

CONFERENZE
STAMPA E CENE
DI GALA

PRESENTAZIONE EVENTI

Sono programmate diverse conferenze stampa, individuando location dislocate lungo tutto il percorso, per comunicare e spiegare questa importante iniziativa, con la partecipazione di giornalisti locali e nazionali, rappresentanti delle associazioni coinvolte, varie autorità, testimonial e sponsor.

Tra le più importanti abbiamo fissato la presentazione del progetto Run For Sla presso la Sala Stampa, Palazzo dei Gruppi Camera dei Deputati, martedì 13 settembre alle ore 16,00 in diretta streaming sul canale Satellitare della Camera dei Deputati.

Ogni evento rappresenta per i giornalisti un forum interattivo per conoscere la finalità, il protagonista, l’organizzazione e la campagna mediatica creata per dare il massimo risalto al progetto. L’Italia intera offre l’imbarazzo della scelta, quanto a contesti e scenari suggestivi e originali in grado di accogliere gli eventi.

CENE DI GALA

Una cena di gala ritenaimo possa essere la formula ideale per il raggiungimento della propria mission e degli obbiettivi che ci siamo prefissati di ottenere con sponsor, collaboratori, volontari, fornitori e partner.

Un momento conviviale, organizzato in un contesto speciale, suggestivo, e perché no emozionale, lascerà nei partecipanti un ottimo ricordo, indispensabile per imprimere loro in modo ottimale anche i momenti comunicativi e informativi vissuti in precedenza.

Abbiamo già diversi testimonial tra personaggi sportivi, cantanti ed attori, che con piacere hanno aderito all’invito di dare un loro contributo all’iniziativa; una testimonianza decisiva per il successo dell’attività. Non solo, uno o più testimonial riescono a mettere in risalto la crebilità del progetto Run for Sla e “garantiscono” sulla finalità della corsa.

VISIBILITÀ
DEL PROGETTO

UN’ONDA ARANCIONE
CHE CONTINUA A CORRERE

Gli atleti della Societa Sportiva Run for Sla insieme ad altri atleti runner e sportivi correranno per dare visibilità alla una buona causa e sostenere una campagna di raccolta fondi. Partecipando a circa 10 gare nazionali, tra maratone e mezze maratone (come la StraVerona), i runner sosterranno con il loro contributo l’iniziativa di prevenzione e supporto rivolte alla ricerca e alle cure delle persone con patologie neurologichee neuromuscolari e le malattie neuroncologiche.

È un modo per sensibilizzare e promuovere una migliore consapevolezza sulla prevenzione e sulla gestione delle malattie, attraverso un messaggio concreto e pieno di passione.

Anche Fabrizio Amicabile tra un allenamento e l’altro vuole mantenere alta l’attenzione sul progetto Run for Sla, preparando un paio di corse molto particolari. Corse estreme come la 100 km del Passatore, al di fuori del normale, che vanno oltre le regole delle tradizionali gare podistiche. Le corse disputate su lunghe distanze, si caratterizzano per l’impegno. Anche questo è un segnale forte di volontà.

TRA LE MURA
DEL VATICANO

Un percorso podistico del tutto inedito

Nasce nel segno dell’inclusione e della solidarietà, in occasione dell’udienza con Papa Francesco del maggio 2021.

Con l’Athletica Vaticana nel sottolineare “la condivisione di valori” organizzeremo una gara attorno alle Mura della Città del Vaticano (3,330 km) con partenza e arrivo in piazza San Pietro.

Si potranno fare 3 giri per completare i 10 km di questa edizione speciale, “itinerante”, che si svolgerà tra il 2022 e il 2023. Nello spirito più autentico e inclusivo dello sport come “ponte e messaggio di solidarietà”

I 100 km

DEL PASSATORE

ULTRAMARATONA

Ha partecipato anche Fabrizio alla 100 km del Passatore, una competizione podistica di ultramaratona che si svolge annualmente nell’ultimo sabato di maggio con partenza da Firenze e arrivo a Faenza.

La gara, che si è svolta per la prima volta nel 1973, è intitolata al Passatore, popolare figura della storia e del folclore romagnolo.

VIRTUAL
TOUR 2022/2023

NOVITÀ

In questo ultimo periodo in cui tutti siamo attenti agli assemblamenti, c’è chi corre attorno alla casa, chi nel quartiere, chi in palestra, e chi si diletta sul tapis roulant. Run for Sla ha scelto di far correre Fabrizio, e gli altri atleti, una virtual run in luoghi molto caratteristici del nostro territorio.

Si corre ad un ritmo di 8 km/h quindi se decidete di tenere lo stesso passo avrete tempo di godervi il paesaggio. Durante il tragitto correrete insieme a nuovi amici e incontrerete altri runners che si stanno allenando come voi, sarete quindi in buona compagnia. Le tappe e la corsa partiranno da Verona e man mano che macinerete chilometri vedrete altri scenari spettacolari come il Lago di Garda.

SEGRETERIA
Run for Sla SSD a r.l.
25017 Lonato del Garda (BS)
Via Chimeri 69A / 366.9791688

info@runforsla.it
www.runforsla.it

ORGANIZZAZIONE
Roma Creattiva srl
25017 Lonato del Garda (BS)
Via L. Ariosto 3 / 334.6660121

info@romacreattiva.it
www.romacreattiva.it